Comune di Castenedolo Home

Vai al contenuto

Via 15 Giugno 1859 n. 1 - 25014 - Tel 030 2134011
P.IVA E C.F. 00464720176 - P.E.C. protocollo@pec.comune.castenedolo.bs.it

Amministrazione trasparente

Il Comune

Utilità

Cerca


negli articoli pubblicati da:

Servizi online

Strumenti

Parole chiave

Le parole chiave di questo articolo sono:

Categorie

Questo articolo è inserito nelle seguenti categorie:

Autore

Ufficio Elettorale

L'Ufficio elettorale rilascia i documenti ed i certificati relativi all'esercizio del diritto di voto e si occupa, per la parte di competenza dell'Amministrazione Comunale, dell'organizzazione delle consultazioni popolari.

Leggi altri articoli pubblicati da Ufficio Elettorale oppure visualizza il profilo completo dell'autore.

Varie

Diritti politici

09/09/2010 - 15:39 Ufficio Elettorale Letta 4396 volte Godimento dei diritti politici.

Il certificato di godimento dei diritti politici è il certificato che attesta la capacità elettorale del richiedente, cioè la sua qualità di elettore. Tale capacità è attribuita a tutti i cittadini che abbiano compiuto la maggiore età e che non si trovino nelle seguenti condizioni:


a) essere stati dichiarati falliti


b) essere sottoposti a misure di sicurezza detentive, a misure di prevenzione o a libertà vigilata


c) avere subito l'interdizione dai pubblici uffici.


E'sempre sostituibile con l'autocertificazione.


Il certificato di iscrizione alle liste elettorali è il certificato che attesta l' iscrizione del richiedente nelle liste elettorali del comune di residenza. Per i cittadini italiani residenti nel territorio comunale l'iscrizione nelle liste elettorali avviene d'ufficio in presenza dei requisiti necessari per il godimento dei diritti politici (compimento della maggiore età, mancanza di cause ostative quali dichiarazione di fallimento, sottoposizione a misure di sicurezza detentive, a misure di prevenzione o a libertà vigilata, interdizione dai pubblici uffici).


E' necessario per presentare la propria candidatura in qualsiasi consultazione elettorale, sia politica che amministrativa, e deve essere allegato alla lista dei candidati in sede di presentazione della stessa. Il certificato di iscrizione nelle liste elettorali è inoltre necessario in occasione della raccolta di sottoscrizioni a sostegno delle proposte di referendum, di iniziativa legislativa popolare e di presentazione delle candidature alle elezioni. In questa ipotesi i promotori della raccolta (candidati, gruppi politici, ecc.) debbono presentare le liste dei sottoscrittori all'Ufficio Elettorale e hanno diritto di ottenere i relativi certificati di iscrizione alle liste elettorali, anche in forma collettiva, nel termine improrogabile di 24 ore dalla richiesta (48 in caso di referendum popolare). Il certificato di iscrizione alle liste elettorali non è mai sostituibile con l'autocertificazione. Il suo rilascio è immediato ed è gratuito se richiesto per la presentazione di candidature, di proposte di referendum o iniziativa legislativa popolare.


Costa Euro 0,26 se in carta libera oppure Euro 14,62 se in bollo, nell'ipotesi di richiesta per usi diversi.


In occasione dei periodi di presentazione delle candidature l'Ufficio potrà rimanere aperto anche in orario continuato e durante i giorni festivi.


Iscrizione alle liste elettorali dei cittadini dell'Unione Europea


I cittadini di uno Stato membro dell'Unione Europea, residenti nel territorio comunale, possono esercitare in Italia il diritto di voto per l'elezione del Parlamento Europeo e per le elezioni comunali. A tal fine debbono presentare al Sindaco una domanda di iscrizione nelle apposite liste elettorali aggiunte.


E' possibile chiedere l'iscrizione anche ad una sola lista elettorale aggiunta, cioè chiedere di esercitare il diritto di voto alle sole elezioni europee oppure alle sole elezioni comunali. L'iscrizione alla lista elettorale aggiunta per le elezioni europee consente di esercitare il diritto di voto per i rappresentanti dell'Italia all'elezione del Parlamento Europeo (in alternativa è possibile chiedere al proprio Consolato di votare per i rappresentanti dello Stato di appartenenza). L'iscrizione alla lista aggiunta per le elezioni comunali consente di esercitare il diritto di voto per il Sindaco della propria città, per i membri del Consiglio Comunale e per i membri dei Consigli di Circoscrizione. Per l'iscrizione occorre essere cittadini di uno Stato membro dell'Unione Europea e godere dei diritti politici sia con riferimento all'ordinamento del paese d'origine che di quello italiano (certificato di godimento dei diritti politici).


La domanda di iscrizione alla lista aggiunta per le elezioni europee può essere presentata fino al novantesimo giorno anteriore alla data fissata per la votazione. La domanda di iscrizione alla lista aggiunta per le elezioni comunali può essere presentata fino al quarantesimo giorno anteriore alla data fissata per la votazione.


La cancellazione può avvenire per richiesta dell'interessato oppure d'ufficio per trasferimento della residenza in altro luogo per perdita della capacità elettorale o per decesso.

Leggi altri articoli

Html 5 - Css 2.0 - Feed RSS