Comune di Castenedolo Home

Vai al contenuto

Via 15 Giugno 1859 n. 1 - 25014 - Tel 030 2134011
P.IVA E C.F. 00464720176 - P.E.C. protocollo@pec.comune.castenedolo.bs.it

Amministrazione trasparente

Il Comune

Utilità

Cerca


negli articoli pubblicati da:

Servizi online

Strumenti

Parole chiave

Le parole chiave di questo articolo sono: imu |

Categorie

Questo articolo è inserito nelle seguenti categorie:

Autore

IMU Archivio 2013

Imposta MUnicipale Propria Anno 2013

Leggi altri articoli pubblicati da IMU Archivio 2013 oppure visualizza il profilo completo dell'autore.

News

IMU - ALIQUOTE, DETRAZIONI E TERMINI DI VERSAMENTO

04/06/2013 - 10:16 Imposta MUnicipale Propria 2013 Letta 5258 volte Ai sensi dell’art. 1 del decreto legge 21 maggio 2013 n. 54, il versamento IMU è sospeso nei seguenti casi:

- ABITAZIONE PRINCIPALE (compresi gli anziani e disabili che abbiano trasferito la residenza in casa di cura o di riposo ed assegnatari della ex casa coniugale) per le categorie catastali A/2, A/3, A/4, A/5, A/6 e A/7 e RELATIVE PERTINENZE (una per ogni categoria catastale) C/2, C/6 e C/7;


- FABBRICATI RURALI AD USO STRUMENTALE;


- TERRENI AGRICOLI;


Si ricorda che, in caso di mancata adozione della riforma della disciplina dell’imposizione fiscale del patrimonio immobiliare entro il 31 agosto 2013, il versamento della prima rata IMU relativamente agli immobili oggetto di sospensione, è fissato al 16 settembre 2013.


ALIQUOTE E DETRAZIONI:


ALIQUOTA DI BASE: 0,86% applicabile ai fabbricati e alle aree edificabili che non rientrano nei casi sotto indicati.


ALIQUOTA RIDOTTA PER ABITAZIONE PRINCIPALE E RELATIVE PERTINENZE: 0,4% con detrazione fissa di €. 200,00 e €. 50,00 per ogni figlio a carico che non abbia compiuto i 26 anni di età, purchè dimorante abitualmente e residente anagraficamente (la detrazione non può superare i 400 euro) quindi la detrazione complessiva può essere al massimo di €. 600,00.


ALIQUOTA PER FABBRICATI RURALI E FABBRICATI RURALI AD USO STRUMENTALE: 0,2%


RIDUZIONI: la base imponibile è ridotta del 50%:


Per i fabbricati di interesse storico artistico;


Per i fabbricati dichiarati inagibili e inabitabili e di fatto non utilizzati per ragioni non superabili con interventi di manutenzione. Per avere diritto alla riduzione è necessario presentare istanza all’Ufficio Tributi del Comune allegando idonea documentazione alla domanda.




Scarica l'allegato indicazioni_per_imu.pdf - [75 Kb / tipo: .pdf]

Scarica l'allegato tabella_codici_di_pagamento_imu_2013.pdf - [35 Kb / tipo: .pdf]

Leggi altri articoli

Html 5 - Css 2.0 - Feed RSS