Comune di Castenedolo Home

Vai al contenuto

Via 15 Giugno 1859 n. 1 - 25014 - Tel 030 2134011
P.IVA E C.F. 00464720176 - P.E.C. protocollo@pec.comune.castenedolo.bs.it

Amministrazione trasparente

Il Comune

Utilità

Cerca


negli articoli pubblicati da:

Servizi online

Strumenti

Parole chiave

Le parole chiave di questo articolo sono:

Categorie

Questo articolo è inserito nelle seguenti categorie:

Autore

Redazione

Leggi altri articoli pubblicati da Redazione oppure visualizza il profilo completo dell'autore.

News

RETTIFICA Comunicazione codice per fatturazione elettronica e split payment

25/03/2015 - 11:42 Redazione Letta 3815 volte Fattura elettronica e split payment RETTIFICA Comunicazione codice per fatturazione elettronica e split payment

Si rende noto che il termine da cui decorrono gli obblighi previsti dal decreto del Ministro dell'economia e delle finanze del 3 aprile 2013, n. 55 recante "Regolamento in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica da applicarsi alle amministrazioni pubbliche ai sensi dell'articolo 1, commi da 209 a 213, della legge 24 dicembre 2007, n. 244" è fissato al 31 marzo 2015 (art. 25 DL 66/2014 convertito nella legge 89/2014).
A partire dal 31 marzo 2015 gli operatori economici dovranno trasmettere a questo Comune le fatture in formato elettronico secondo le modalità previste dal citato D.M.
Al fine di consentire la corretta emissione e ricezione delle fatture elettroniche si comunicano i codici assegnati alle unità organizzative di questa Amministrazione comunale da inserire obbligatoriamente nella fattura:
AREA AFFARI GENERALI E SERVIZI DEMOGRAFICI - G2B90A
AREA SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI E DEL COMMERCIO - QKG09D
AREA EDILIZIA PRIVATA E URBANISTICA - 78OCAO
AREA LAVORI PUBBLICI E SERVIZI COMUNALI - 1FGBFP
AREA ECOLOGIA - KG9ILL
AREA SERVIZI ALLA PERSONA - JB7HD9
AREA VIGILANZA DEL TERRITORIO - GFEHSF

Si rende noto altresì che l'art. 1, comma 629, lettera b), della Legge di Stabilità 2015 (L. 190/2014) ha introdotto per le cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate nei confronti della pubblica amministrazione, tra i quali sono compresi anche i Comuni, il metodo della scissione dei pagamenti dell'IVA, cosiddetto Split Payment.
All'atto d'emissione della fattura bisognerà inserire all'interno della stessa la seguente dicitura: l'I.V.A. esposta in fattura deve essere versata dal destinatario all’Erario ai sensi dell’art. 17 ter D.P.R. n. 663/1972 con scissione dei pagamenti

vedi allegati per maggiori informazioni

Scarica l'allegato comunicazione_ai_fornitori_per_fattura_elettronica.pdf - [62 Kb / tipo: .pdf]

Scarica l'allegato comunicazione_ai_fornitori_per_split_payment.pdf - [169 Kb / tipo: .pdf]

Leggi altri articoli

Html 5 - Css 2.0 - Feed RSS